stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Villanova Mondovì
Stai navigando in : Le News
Misure di contenimento Covid-19: Aggiornamento 09/06/2021 - ZONA GIALLA

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il DL n.65 del 18/5 che introduce misure urgenti relative all’emergenza epidemiologica da COVID-19.
In considerazione dell’andamento della curva epidemiologica e dello stato di attuazione del piano vaccinale, il testo modifica i parametri di ingresso nelle "zone colorate", secondo criteri proposti dal Ministero della salute, in modo che assumano principale rilievo l’incidenza dei contagi rispetto alla popolazione complessiva nonché il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e in terapia intensiva.

Inoltre, nelle "zone gialle" (come il Piemonte) si prevedono rilevanti, ancorché graduali, modifiche:
- dal 7 giugno il divieto di spostamenti dovuti a motivi diversi da quelli di lavoro, necessità o salute sarà valido dalle ore 24.00 alle 5.00. Dal 21 giugno 2021 sarà completamente abolito;
- dal 1° giugno é possibile consumare cibi e bevande all’interno dei locali anche oltre le 18.00, fino all’orario di chiusura previsto dalle norme sugli spostamenti;
- dal 22 maggio, tutti gli esercizi presenti nei mercati, centri commerciali, gallerie e parchi commerciali possono restare aperti anche nei giorni festivi e prefestivi;
-dal 24 maggio sono riaperte le palestre;
- dal 1° luglio potranno riaprire le piscine al chiuso, i centri natatori e i centri benessere, nel rispetto delle linee guide e dei protocolli;
- dal 1° giugno all’aperto e dal 1° luglio al chiuso, è consentita la presenza di pubblico, nei limiti già previsti (25 per cento della capienza massima, con il limite di 1.000 persone all’aperto e 500 al chiuso), per tutte le competizioni o eventi sportivi (non solo a quelli di interesse nazionale);
- parchi tematici e di divertimento potranno riaprire al pubblico dal 15 giugno, anziché dal 1° luglio;
- tutte le attività di centri culturali, centri sociali e centri ricreativi saranno di nuovo possibili dal 1° luglio;
- dal 15 giugno saranno possibili, anche al chiuso, le feste e i ricevimenti successivi a cerimonie civili o religiose, tramite uso della "certificazione verde".
Restano sospese le attività in sale da ballo, discoteche e simili, all’aperto o al chiuso.

Il precedente decreto-legge (DL "riaperture" n.52 del 22/4) aveva delineato il cronoprogramma relativo alla progressiva eliminazione delle restrizioni rese necessarie per limitare il contagio da virus SARS-CoV-2, alla luce dei dati scientifici sull’epidemia e dell’andamento della campagna di vaccinazione. Il decreto prevede che tutte le attività oggetto di precedenti restrizioni debbano svolgersi in conformità ai protocolli e alle linee guida adottati o da adottare da parte della Conferenza delle Regioni sulla base dei criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico (l'ultima versione validata dal CTS è quella del 28/5).

Il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.51 del 24/4 prevede inoltre ulteriori misure ed indicazioni specifiche valide in Piemonte dal 26/4 al 31/7.



NUMERO VERDE CORONAVIRUS - PIEMONTE

La Regione Piemonte potenzia il servizio di call center per l’emergenza Coronavirus, attivato a pochi giorni dall’inizio della pandemia: si puó ora telefonare al numero verde 800.95.77.95.
Gli operatori forniranno informazioni 7 giorni su 7 dalle ore 8 alle ore 20 su tutti gli aspetti legati al Covid-19, dagli adempimenti sanitari per i rientri in Italia alle procedure per isolamento e quarantena, indicazioni per gli operatori di comunità, sedi e modalità di accesso agli hotspot per l’esecuzione dei tamponi e ubicazione degli hotspot scolastici. Sarà inoltre possibile ottenere certificati sugli esiti dei tamponi ed ottenere informazioni sulle normative e le ordinanze regionali per la gestione dell’emergenza. In una seconda fase comunicheranno anche i riferimenti necessari per la campagna vaccinale della popolazione. Nei casi di richieste più specifiche, metteranno direttamente in contatto il cittadino con l’Asl competente per territorio.
Per richieste di carattere sanitario sul coronavirus è attivo in Regione il numero 800.19.20.20.
Il numero unico d'emergenza 112 è da utilizzare solo per emergenza sanitaria.


 

LA POLIZIA LOCALE  RINGRAZIA LA CITTADINANZA, I COMMERCIANTI IN SEDE FISSA ED AMBULANTE, PER LA COMPRENSIONE E LA FATTIVA COLLABORAZIONE DIMOSTRATA NELLA FASE DI EMERGENZA.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE
SCHEDE INDICAZIONE RESTRIZIONI DAL 06.03.21 AL 06.04.21 DPCM
MODALITA' UTILIZZO OBBLIGATORIO MASCHERINA
GESTIONE RIFIUTI COVID19 - INFORMAZIONI
PROROGHE SCADENZE CODICE DELLA STRADA
ORDINANZA N.37/2021 REG.PIEMONTE
ORDINANZA N.45/2021 REG.PIEMONTE
ORDINANZA N.49/2021 REG.PIEMONTE
D.L. 52/2021
   Il Comune Informa
Comune di Villanova Mondovì - Via A. Orsi, 8 - 12089 Villanova Mondový (CN)
  Tel: 0174 .698151   Fax: 0174-597151 0174-698191
  Codice Fiscale: 00469040042   Partita IVA: 00469040042
  P.E.C.: villanova.mondovi@cert.ruparpiemonte.it   Email: info@comune.villanova-mondovi.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi lĺuso dei cookies.Maggiori informazioni.